Come trovare clienti per il tuo ristorante ed evitare che siano tossici. 
come trovare clienti

Come trovare clienti per il tuo ristorante ed evitare che siano tossici. 

Non fraintendermi, la tossicità non fa riferimento a una condizione di dipendenza da stupefacenti dei clienti, ma ai loro effetti sul tuo locale. Ma prima di spiegarti come trovare clienti per il tuo ristorante, bar, pizzeria, osterie ecc. ti spiego che cosa è un cliente tossico e perché dovresti liberartene il prima possibile.

Tipi di Clienti

Prova a fare mente locale e sicuramente riuscirai a individuare tra i tuoi clienti almeno uno di questi:

  • Lo Scroccone: quello che dopo essersi scofanato la qualunque, al momento di pagare, aspetta che ci sia tu in cassa e, facendoti l’occhiolino, ti sussurra: “mi fai bene? So’ cliente”, pretendendo uno sconto.
  • Il Fuori-luogo: quello che per la cena romantica è erroneamente attratto dal locale caciarone, oppure viceversa la comitiva di amici in libera uscita che si ritrova in un ristorante per coppie.
  • Il Tirchio: quel cliente che sceglie i piatti in base alla colonna destra del menu (quella che di solito contiene i prezzi) per poi lamentarsi che non si sarebbe aspettato di spendere così tanto.

Mi fermo qui, altrimenti questo articolo si trasformerebbe in un lunghissimo elenco e non potrei più spiegarti come trovare clienti.

Ciò che mi preme farti capire con l’elenco che ti ho appena fatto è che se nel tuo locale vivi situazioni del genere, stai attraendo clienti sbagliati che sono appunto tossici poiché infliggono un danno enorme al tuo locale: allontanano i potenziali clienti “buoni”.

Questo per due motivi di fondo.

Il primo perché per mettere a sedere questi clienti, togli letteralmente il posto ai clienti in target.

In secondo luogo perché a causa di questi clienti, delle loro lamentele e dell’energia che drenano a te e al tuo staff finisci anche per trattare male e allontanare i clienti in target, quelli di cui il tuo locale ha bisogno.

Perciò i clienti tossici si rivelano essere come delle erbacce che contaminano il tuo vivaio di clienti e se non le estirpi subito, ti comprometteranno tutto il raccolto.

Come trovare clienti in target per il tuo ristorante

Adesso ti mostrerò invece come trovare clienti in target e quali azioni mettere in campo per attirare da te questi nuovi clienti.

Spesso ogni ristoratore commette l’errore di pensare che attirare clienti in target sia un qualcosa di difficile, quasi una tredicesima fatica di Ercole e quindi pur di riempire quei tavoli che altrimenti rimarrebbero vuoti ci facciamo andar bene clienti che non desidereremo mai avere.

I nostri potenziali “clienti buoni” non sono né limitati di numero, né difficili da attirare, ma se conosci le corrette strategie e gli strumenti giusti per andarli a pescare allora sarai in grado di riempire il tuo locale dei clienti che vuoi.

Per fartela breve, lo strumento migliore che puoi utilizzare per trovare clienti per il tuo ristorante è il marketing a risposta diretta (ma solo se fatto bene).

So che Marketing a Risposta Diretta è un nome che può spaventarti, ma in realtà è qualcosa di molto semplice. Il Marketing a Risposta Diretta, quello che io da quasi 10 anni insegno ai ristoratori con Pienissimo, è una tipologia di Marketing in cui puoi misurare direttamente i ritorni sui tuoi investimenti.

Non è quindi il marketing propagandato dalle agenzie esterne che te lo misurano in like, cuori e commenti fini a se stessi, ma che quando ti presentano la fattura vogliono essere pagate in moneta sonante.

E questa tipologia di marketing è estraneo alla maggior parte dei ristoratori e delle agenzie, quindi se impari a metterlo in pratica, disegnandone sapientemente i percorsi che i “prospect” (termine che designa un potenziale futuro cliente) dovranno compiere per trasformarsi in tuoi clienti sarai in grado di riempire il tuo locale con clienti in target, scacciando i clienti tossici.

Inoltre, dato lo scarso livello di raffinatezza delle strategie d’acquisizione clienti della tua concorrenza, tu sarai in grado di accaparrarti anche i loro clienti migliori, facendone avida incetta.

Quello di cui ti sto parlando in questo articolo non è un’esagerazione visto che io in prima persona sono riuscito ad ottenere con il mio locale, il Bounty di Rimini, questi risultati.

Ma non solo, sono riuscito anche a farli ottenere a tantissimi miei studenti che grazie ai miei insegnamenti hanno iniziato ad applicare sui loro locali le corrette strategie di acquisizione di Marketing a Risposta Diretta

Perciò se anche tu vuoi sapere come trovare clienti per il tuo ristorante e liberarti dei clienti tossici, tutto quello che dovrai fare è partecipare al Food Marketing Festival 2021, l’evento gratuito dedicato al Marketing a risposta diretta specifico per la ristorazione più grande d’Europa che si terrà Giovedì 14 Ottobre 2021 al Palacongressi di Rimini.

Durante tutto l’evento ti mostrerò passo dopo passo quali canali attivare e che comunicazione fare per attirare a te i clienti in target. Sarà una giornata di formazione intensa e il bello di tutto ciò è che sarà completamente gratuita!

Quindi cosa aspetti, iscriviti al Food Marketing Festival prima che i posti finiscano.

Chiudi il menu