Al momento stai visualizzando Classifica Tripadvisor, come 213 ristoratori hanno raggiunto la prima posizione

Classifica Tripadvisor, come 213 ristoratori hanno raggiunto la prima posizione

Sono 213 i ristoranti in tutta Italia che hanno raggiunto la prima posizione nella classifica TripAdvisor grazie ad una precisa strategia di marketing studiata per incrementare le recensioni positive senza infrangere le policy del famoso portale con il gufetto.

Non è infatti un caso che sui podi delle varie città italiane ci sia un locale tra le prime posizioni che ha Pienissimo Pro, per non parlare poi di Pescara, dove addirittura le prime 4 posizioni sono stabilmente mantenute da locali che utilizzano la piattaforma. 

Ti lascio un po’ di dati: in totale i locali nella top 3 sono 346 di cui:

  • 213 al primo posto;
  • 83 in seconda posizione;
  • 50 in terza posizione. 

Come puoi notare da questi dati, quando si usano le giuste strategie è più facile arrivare primi che secondi o terzi.  

In questo articolo ti fornirò qualche consiglio per rendere più attrattivo il tuo profilo TripAdvisor e per scalare la classifica della tua città.

Perché è importante essere primi nella classifica TripAdvisor?

L’opinione dei ristoratori sui portali di recensioni online si divide in due tronconi: c’è chi li ama, c’è chi li odia. 

Dal mio punto di vista, indifferentemente dalla tua opinione a riguardo, ciascun ristoratore dovrebbe essere capace di influenzare questi portali a suo favore

Pensaci, il solo TripAdvisor è consultato mensilmente in Italia da 21.754.922 persone  (fonte SeoZoom) in cerca di un ristorante in cui andare a mangiare, evitando le fregature. 

Immagina quindi a quanti clienti stai rinunciando ogni giorno solo perché non hai all’attivo una strategia che ti permetta di presidiare anche questo canale.

Provo a quantificarti il dato: mediamente il 15% della clientela sceglie un ristorante perché ha consultato le recensioni su questi portali ed è stata colpita anche dalla cura riservata al profilo.

Pienissimo Pro, infatti, possiede un tool che ti aiuta a tracciare il canale di provenienza dei tuoi clienti. 

In questo modo potrai sapere quali canali ti stanno portando più clienti e su quali canali spingere o migliorare le tue Offerte di Benvenuto.

Perciò dimmi, alla luce di questi dati ha davvero senso continuare a sottovalutare la tua posizione su questo portale?

Come infuenzare la scelta del cliente

Agli occhi dei tuoi potenziali clienti, di fatto, TripAdvisor è una vetrina dove tu ti esponi, competendo con tutti i locali della tua città. 

Per questo motivo devi essere attrattivo a prima vista con il tuo profilo, anzitutto spiccando a colpo d’occhio sulla tua concorrenza.

A disposizione per questo obiettivo hai parecchie tecniche e strategie da applicare, te ne parlo più approfonditamente nel videocorso DoctorTrip

In questo articolo invece voglio darti qualche consiglio su quale immagine di copertina usare per favorire il colpo d’occhio, rendendoti più attrattivo per i tuoi potenziali clienti. 

Quale immagine di copertina scegliere

Non usare foto poco professionali (scattate con smartphone e inquadrate male) perché danno una brutta immagine del tuo locale. 

Allo stesso tempo ti sconsiglio di scattare foto dei tuoi piatti in uno studio fotografico, perché sebbene siano di qualità superiore, sono decontestualizzate e corri il rischio che appaiano “fredde” o di stock. 

L’immagine perfetta invece deve essere professionale e scattata nel tuo locale.

Così puoi far risaltare non solo l’offerta culinaria, ma anche il tipo di servizio e l’atmosfera che si respira nel tuo locale. 

Fai pregustare al tuo potenziale cliente quale esperienza lo aspetta e sarai in grado di influenzare la sua scelta.

Classifica TripAdvisor, immagine Bounty

Come puoi osservare, l’immagine di TripAdvisor che ho scelto per il mio locale, il Bounty di Rimini, contiene tutti gli elementi che descrivono l’esperienza che il cliente vivrà

  • I piatti di punta, tra cui una porzione dei Leggendari Spaghetti alla Carbonara del Bounty;
  • Una tavola non apparecchiata, che fa capire che il servizio è veloce e informale;
  • Molta gente sullo sfondo che mostra un’atmosfera rilassata e all’insegna del divertimento

Con questa immagine da un lato attiro i miei clienti in target e dall’altro respingo chi sta cercando un locale formale o tranquillo. 

Infatti, una buona foto profilo contribuisce anche ad allontanare quei clienti non in target con la tua proposta che trasformerebbero la loro esperienza in una recensione negativa!

Ma attento! Avere una buona foto di copertina non è sufficiente; ti occorre anche avere un buon numero di recensioni positive e occupare una buona posizione in classifica!

Come aumentare le recensioni positive

Qui tocchiamo un tasto dolente.

Ti è mai successo che un cliente estremamente soddisfatto, che in cassa si è complimentato con te per tutto, poi non abbia trasformato questo entusiasmo in una recensione, nonostante tu abbia ribadito: “Sono felice che ti sia trovato bene, se vuoi lascia pure una recensione su TripAdvisor”?

Scherzosamente sono solito dire: “se la recensione positiva è probabile, quella negativa è certa!” 😂

Incrementare il numero di recensioni positive inoltre ti permette di influenzare maggiormente la scelta del cliente. 

Se fossi tu a dover scegliere un ristorante andresti più volentieri in uno con 4 pallini e mezzo o in uno con 2?

La risposta è scontata. 

Però il problema delle poche recensioni positive permane e gli stessi portali  sono consci di queste dinamiche.

Quindi per evitare di trasformarsi in uno sfogatoio di clienti insoddisfatti, hanno predisposto delle policy per incentivare gli utenti a scrivere recensioni. 

Per questo motivo anche tu, come i 346 ristoranti che sono arrivati in top 3, dovresti attuare una strategia di marketing che ti permetta di ottenere recensioni positive da clienti soddisfatti, senza infrangere i regolamenti di TripAdvisor.

Sicuramente non può essere una strategia quella di affidarsi al buon cuore del cliente sperando che questa recensione arrivi.

Come scalare la classifica TripAdvisor

L’algoritmo di TripAdvisor è segreto, ma puoi influenzarlo se hai delle recensioni frequenti, di qualità, fresche e costanti.

Per questo motivo dovresti munirti di uno strumento che ti permetta di incentivare le recensioni positive con vere e proprie azioni di marketing, senza infrangere la policy TripAdvisor. 

Infatti, non puoi intimare i clienti di lasciarti recensioni, non puoi richiedere ai clienti recensioni in cambio di sconti e regali e non puoi nemmeno falsificare le recensioni facendole scrivere ad amici e parenti. 

Per far fronte a questo problema, in Pienissimo Pro è stato implementato un sistema automatico che consente di incrementare notevolmente le recensioni positive del tuo locale su TripAdvisor senza che infrangere il regolamento e la policy.

Perché c’è da tenere in conto che se inizi a chiedere recensioni fraudolente, TripAdvisor può penalizzare il tuo locale e portarlo tra le ultime posizioni senza possibilità di scampo.

Quindi se vuoi evitare questo rischio e unirti ai 346 ristoranti in tutta Italia hanno scalato le classifiche attestandosi stabilmente in top 3, l’unica soluzione è quella di mettere in piedi un strategia di raccolta recensioni utilizzando Pienissimo Pro.

Tutte le funzioni di Pienissimo Pro

Pienissimo Pro non è solo un’agenda digitale o un CRM, ma un vero e proprio strumento di marketing capace di incrementare e automatizzare il flusso dei clienti nel tuo locale. 

Infatti con Voice Pro, il centralino digitale, puoi raccogliere prenotazioni telefoniche automaticamente senza che né tu, né i tuoi collaboratori perdiate tempo a rispondere al telefono. 

Inoltre, grazie alla Catenaria, puoi automatizzare tutte le comunicazioni con i tuoi clienti andando ad architettare un’esperienza del tuo locale capace di eccedere le aspettative. 

Ma non finisce qui.

Pienissimo Pro ti permette anche di automatizzare il lavoro e la formazione dei tuoi collaboratori sganciandoti definitivamente dall’operatività del tuo locale, grazie all’app Mansionissimo

Insomma Pienissimo Pro è l’alleato che al giorno d’oggi ogni ristoratore dovrebbe avere nel suo locale.